I protagonisti del Campus 2019 (3)

Prosegue la presentazione dei partecipanti al Campus ai quali abbiamo chiesto della loro attività accademica e di segnalarci un bene culturale religioso presente nel loro territorio d’origine al quale si sentono particolarmente legati.
I partecipanti sono presentati in ordine di iscrizione e sulla base dei dati da loro forniti all’organizzazione del Campus, previa autorizzazione alla loro pubblicazione.

Ludovica Decimo, Domenico Bilotti e Stefano Montesano

Ludovica Decimo

Laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” è attualmente dottoranda di ricerca presso l’Università degli Studi di Padova

Mi presento:
Sono dottoranda di ricerca presso Giurisprudenza (curriculum “Diritto ecclesiastico e canonico”) presso l’Università degli Studi di Padova – Italia e sto elaborando una tesi dal titolo “La disciplina giuridica della destinazione al culto degli edifici”. Sono cultrice della materia per i seguenti insegnamenti: Diritto Ecclesiastico, Diritto Interculturale e delle Religioni, Diritto Patrimoniale Ecclesiastico e delle Organizzazioni Non Profit, Diritto Canonico, Diritto Canonico Amministrativo, Diritti Confessionali presso l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”.
Ho partecipato in qualità di relatrice a convegni nazionali ed internazionali, quali: Cardiff Festival for Law and Religion – Celebrating the 25th Anniversary of the LLM in Canon Law at Cardiff University” (2016), “Law and Religion Scholars Network (Larsn) – Annual Conference (2018)” (Cardiff), “Ex Nihilo Zero Conference” organizzato da “European Academy of Religion 2017”, “The Fifth ICLARS Conference – Living Together in Diversity: Strategies from Law and Religion” organizzato dall’International Consortium for Law and Religion Studies – ICLARS.
Nel 2018 sono stata abilitata dalla ASN come professore di seconda fascia per il settore concorsuale 12/C2 Diritto ecclesiastico e canonico.

Ritengo che la partecipazione al Campus IUS/11 – su “Il patrimonio culturale di interesse religioso in Italia: religioni, diritto ed economia” sia una straordinaria occasione per approfondire una tematica di particolare rilievo nell’ordinamento giuridico, nonché oggetto di trattazione della mia tesi di dottorato. Il confronto con Professori esperti della materia, altresì, indubbiamente costituisce, per noi giovani studiosi, un’importante opportunità di crescita scientifica e personale. 

Elenco delle pubblicazioni di Ludovica Decimo
Le organizzazioni religiose nel prisma costituzionale dell’art. 20, Editoriale Scientifica, Napoli, 2017, ISBN 978-88-9391-291-4.
La partecipazione degli enti ecclesiastici cattolici alle società di capitali, in Stato, Chiese e pluralismo confessionale, Rivista Telematica (www.statoechiese.it), n. 2 del 2015.
Matrimonio omosessuale e pubblico ufficiale: una nuova forma di obiezione di coscienza?, in Stato, Chiese e pluralismo confessionale, Rivista Telematica (www.statoechiese.it), n. 30 del 2015.
La tutela giuridica dei luoghi di culto: riflessioni applicative sull’art. 2645-ter c.c., in Diritto e Religioni, 1, I, 2016, pp. 153-165.
Le influenze religiose nel mercato di beni tra libertà giuridiche ed economiche, in Calumet. Intercultural law and humanities review, Rivista Telematica (www.calumet-review.it), 2018.
The relationship between religious law and modern legal systems: The case of religious jurisdictions, in Calumet. Intercultural law and humanities review, Rivista Telematica (www.calumet-review.it), 2018.
– L. SAPORITO, F. SORVILLO, L. DECIMO, Lavoro, discriminazioni religiose e politiche di integrazione, in Stato, Chiese e pluralismo confessionale, Rivista Telematica (www.statoechiese.it), n. 18 del 2017.
– A. FUCCILLO, F. SORVILLO, L. DECIMO, Law and religion as a strategy in favor of profitable cultural osmosis: a wide look to civil law systems, in Stato, Chiese e pluralismo confessionale, Rivista Telematica (www.statoechiese.it), n. 36 del 2018.
“Inclusive citizenship”. The necessity to establish a interfaith dialogue in modern Islamic society, in AA.VV., THE MARRAKECH DECLARATION. A Bridge to Religious Freedom in Muslim Countries?, a cura di A. FUCCILLO, Editoriale Scientifica, Napoli, 2016, pp. 73-88, ISBN 978-88-6342-939-8.
La destinazione privatistica al culto pubblico, in AA. VV., Le proiezioni civili delle religioni tra libertà e bilateralità. Modelli di disciplina giuridica, a cura di A. FUCCILLO, Editoriale Scientifica, Napoli, 2017, pp. 481-492, ISBN  978-88-9391-117-7
– L. DECIMO, F. SORVILLO, Fedeli che migrano: il volto interculturale degli esodi contemporanei, in AA.VV., in Cammino tra aspettative e diritti. Fenomenologia dei flussi migratori e condizione giuridica dello straniero, a cura di S. D’Acunto, A. De Siano, V. Nuzzo, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 2017, pp. 519-541, ISBN  978-88-495-3308-8.
L’ente ecclesiastico imprenditore nel Codice della crisi d’impresa e della insolvenza, in Diritto & Diritti, Rivista Telematica (www.diritto.it), 2019.
– A. FUCCILLO, F. SORVILLO, L. DECIMO, Diritto e religioni nelle scelte alimentari, in Stato, Chiese e pluralismo confessionale, Rivista Telematica (www.statoechiese.it), n. 18 del 2016.
– A. FUCCILLO, F. SORVILLO, L. DECIMO, The courts and the code. Legal osmosis between religion and law in the cultural framework of civil law systems, in Stato, Chiese e pluralismo confessionale, Rivista Telematica (www.statoechiese.it), n. 28 del 2017.
La funzione nomopoietica dell’art. 20 della Costituzione, in AA.VV., Costituzione, religione e cambiamenti nel diritto e nella società, a cura di P. Consorti, Pisa University Press, Pisa, 2019, pp. 391-406, ISBN 978-88-3339-215-8.
La libertà religiosa nelle “Dichiarazioni” del mondo musulmano, in AA.VV., Lezioni e materiali di Diritto ecclesiastico comparato, a cura di A.G. Chizzoniti, A. Gianfreda, Libellula Edizioni, Roma-Tricase, 2019, pp. 159-172, ISBN 978-88-67354-97-9.


Domenico Bilotti

Laureato in Giurisprudenza e Dottore di ricerca in Teoria del Diritto e Ordine giuridico europeo dell’Università Magna Graecia di Catanzaro

Mi presento:
Dottore di ricerca in Teoria del Diritto e Ordine Giuridico Europeo con una tesi dottorale dal titolo “Le questioni di coscienza negli ordinamenti confessionali e in quelli laico-civili” e
abilitato alle funzioni di professore di II fascia per il settore di Diritto Ecclesiastico e Canonico.
Sono titolare del corso di “Diritto e Religioni” e “Storia delle Religioni” presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia dell’Università Magna Graecia di Catanzaro. Nel mdesimo Ateneo sono stato anche assegnista di ricerca con un progetto dal titolo “Il concorso di giurisdizione matrimoniale: l’evoluzione giurisprudenziale”.
Ha pubblicato lavori monografici sui ministri dei culti acattolici, sul pluralismo confessionale, sul bigiurisdizionalismo e sull’esegesi coranica. Ha svolto attività di ricerca e di studio presso le Università di Salonicco, Marsiglia e New York. 

Pubblicazioni di Domenico Bilotti:
– Diritto e potere nei rapporti tra le autonomie confessionali e le giurisdizioni civili (PELLEGRINI, Cosenza 2015);
– Approcci critici al pluralismo confessionale (PELLEGRINI, Cosenza 2013); 
– I ministri dei culti acattolici: incompiutezze definitorie e inderogabilità funzionali (GIUFFRÈ, Milano 2013)
– Between the Atlantic West and the Newest Chinese East: Preliminary Remarks about Central-Eastern Europe and their Protection of Civil Liberties and Religious Freedom, in US CHINA LAW REVIEW,  XVI (2019), pp. 127-132;
– Considerazioni sul genocidio: ipotesi di comparazione e conseguenze nella tutela del diritto di libertà religiona, in STATO, CHIESE E PLURALISMO CONFESSIONALE, 9 (2019), pp. 1-44; 
– Le origini del fondamentalismo cristiano: profili comparatistici e prospettive di ricerca, in STATO, CHIESE E PLURALISMO CONFESSIONALE, 40 (2018), pp. 1-35; 
– Filiazione, storia e cultura. Per un’analisi retrospettiva delle relazioni fra tradizione giuridica canonistica e diritto civile italiano in materia di famiglia, in CALUMET – INTERCULTURAL LAW & HUMANITIES REVIEW, (2018), pp. 56-76;
– Libertà religiosa e libero mercato. Una prima analisi degli studi di orientamento libertarian, in CALUMET – INTERCULTURAL LAW & HUMANITIES REVIEW, (2017), pp. 1-39; 
– L’Esortazione Apostolica Amoris Laetitia. Osservazioni a prima lettura, in STATO, CHIESE E PLURALISMO CONFESSIONALE, 25 (2016), pp. 1-35;
– Tra autonomia del foro interno e ipotesi di obiezione di coscienza sine lege, in P. Consorti, a cura di, Costituzione, religione e cambiamenti nel diritto e nella società, PISA UNIVERSITY PRESS (Pisa), 2019, pp. 191-214; 
– Fondamenta etico-religiose, istanze umanitarie e libertà civili nella teoria del diritto internazionale: alcune osservazioni, in D. BILOTTI, C. GARCIA PASCUAL, J. ANSUATEGUI, La regola del mondo. La controversia sul diritto internazionale, EDIZIONI SCIENTIFICHE ITALIANE (Napoli), 2018, pp. 53-73; 
– Italo Balbo: l’esperienza libica tra razionalizzazione economica e amministrativa e istanze pedagogiche del legislatore coloniale, in G. ANELLO, D. FERRARI, (a cura di) Archeologia del pluralismo religioso italiano. Le confessioni religiose nel diritto coloniale, LIBELLULA (Tricase), 2018, pp. 101-122. 


Stefano Montesano

Stefano Montesano

Laureato in Giurisprudenza
Dottore di ricerca in Teoria del Diritto e Ordine Giuridico Europeo presso l’Università “Magna Græcia” di Catanzaro

Mi presento:
ho conseguito il dottorato di ricerca in “Teoria del Diritto e Ordine Giuridico Europeo” presso l’Università “Magna Græcia” di Catanzaro discutendo una tesi intitolata “Il principio di laicità nell’ordine giuridico europeo”.
Attualmente sono Assegnista di Ricerca in Diritto Ecclesiastico/canonico presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Sociologia ed Economia dell’Università “Magna Græcia” di Catanzaro; affidatario, per l’a.a. 2019/2020 del corso di Diritto Canonico presso il medesimo Dipartimento e cultore delle materie afferenti al SSD IUS/11. 
Ho partecipato alla prima edizione del Campus di Studi IUS/11, svoltasi presso l’Università Cattolica “Sacro Cuore” di Piacenza, dal titolo “Fare network . Il futuro della ricerca nel Settore Scientifico Disciplinare IUS/11 Diritto ecclesiastico e diritto canonico” (Settembre 2013) e sono stato co-promotore/organizzatore della prima edizione del Campus di Studi  tenutosi a Stilo (Maggio 2016), “L’Islam. Dal pregiudizio ai diritti”, di cui sono stato anche co-curatore della raccolta degli atti.
Docente incaricato presso il Master in “Beni culturali e beni ecclesiastici: analisi, gestione, fund raising”, mi sono occupato di sviluppare alcuni profili di comparazione della disciplina relativa alla circolazione dei beni culturali, in particolare, in ambito comunitario e internazionale.
Ho svolto incarichi di docenza seminariale presso la SSPL nella medesima Università di afferenza, occupandomi di temi relativi alla tutela della libertà religiosa. Oltre ad essere stato tra i curatori dei volumi “L’islam. Dal pregiudizio ai diritti” e “Insegnamenti e insegnanti di religione nella scuola pubblica italiana (Atti Convegno ADEC Catanzaro 2012), ho pubblicato una serie di articoli e saggi riguardanti il rapporto tra diritto e fattore religioso in Europa, nonché sul tema della laicità e della libertà religiosa, oltre ad una breve disamina del pontificato di Papa Francesco relativamente al ruolo dei cristiani nell’Unione Europea . Ho partecipato alla Call for Papers del Convegno internazionale “Pluralismo religioso e integrazione europea:  le nuove sfide”, tenutosi presso l’Università Bicocca di Milano (Settembre 2018), con un contributo sul rapporto tra principio di non discriminazione e libertà religiosa.  Attualmente, mi occupo di tutela della libertà religiosa nei sistemi di accoglienza per immigrati in Italia. 
Considero l’esperienza del Campus una proficua occasione non solo di confronto volto all’edificazione di un sapere singolarmente assumibile, ma modus operandi  in grado di creare utili piattaforme di connessione formativa e professionale, all’interno delle quali sviluppare, in maniera interdisciplinare, diverse chiavi di lettura dei temi oggetto di studio e di confronto.

Pubblicazioni di Stefano Montesano:
– La laicità: orientamenti giurisprudenziali, forme e simbologia di un principio “scomodo” ma “necessario” Pubblicazione: Rivista Diritto e Religioni, anno 2012 – Ed. Pellegrini – Cosenza Numerazione pagine: 162-186;
– Brevi riflessioni sull’art. 17 TFUE e sul progetto di Direttiva del Consiglio recante disposizioni in materia di divieto di discriminazione. Pubblicazione: Rivista telematica Stato, Chiese e Pluralismo Confessionale (www.statoechiese.it); Data pubblicazione: 25 Maggio 2015;
– La ragion d’essere dell’Insegnamento della religione cattolica nella scuola pubblica italiana tra vecchie e nuove prospettive. Brevi considerazioni. Pubblicazione: Insegnamenti e insegnanti di religione nella scuola pubblica italiana (AA. VV.), a cura di A. Mantineo, D. Bilotti e S. Montesano Università degli Studi “Magna Graecia” di Catanzaro, Giuffré, Milano Anno: 2014. Numerazione pagine: 261-276.
– Libertà religiosa, laicità e indipendenza etica: un nuovo paradigma? Pubblicazione: AA. VV., Diritto, religione e politica nell’arena internazionale, a cura di Pasquale Annicchino e Gianfranco Macrì, Rubbettino, Soveria Mannelli – Marzo 2017 (pp. 253-268).
– Dalla laicità dello Stato alla laicità per lo Stato. Il paradigma laico tra principio e valore. Pubblicazione: Rivista telematica Stato, Chiese e Pluralismo Confessionale (www.statoechiese.it); Data pubblicazione: Novembre 2017.
– L’identità islamica tra radicalismo e occidentalismo. Brevi riflessioni a margine del Campus di Studio. Pubblicazione: AA.VV. L’Islam. Dal pregiudizio ai diritti, Atti del Campus di Studio IUS/11 (Stilo 18-21 Maggio 2016), a cura di Antonino Mantineo e Stefano Montesano, Pellegrini Ed., Cosenza 2018, pp. 15-36.
– La deroga al divieto di discriminazione per motivi religiosi nelle organizzazioni di tendenza. Riflessioni a margine della pronuncia della Corte di Giustizia U.E. (Causa C- 414/2016). Pubblicazione: relazione tenuta in occasione del Convegno Internazionale “Pluralismo religioso e integrazione europea: le nuove sfide”, Università degli Studi di Milano “Bicocca”, 28 Settembre 2018. Pubblicazione: AA.VV., Pluralismo religioso e integrazione europea: le nuove sfide, Rivista telematica Stato, Chiese e Pluralismo confessionale (www.statoechiese.it); data pubblicazione: Febbraio 2019 (n. 3/2019).
– (Ri)pensare l’Europa. L’idea di Unione secondo J. M. Bergoglio. Brevi riflessioni. Atti in corso di stampa. Ed.: Collana del Dipartimento di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali – Università “Magna Græcia” di Catanzaro – Cedam;

Statua lignea di San Giovanni Battista situata in Cenadi (CZ), (artista toscano del XVI secolo)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.